ARRI Trinity Hands On | Giornata di Test con l'operatore Federico Vio

Il 27 novembre 2020 abbiamo organizzato una giornata di test con l’ARRI Trinity e siamo stati ospiti della palestra Total Natural Training.


Abbiamo avuto il piacere di collaborare con l’operatore Trinity Federico Vio che ha mostrato ai partecipanti come allestire il kit per renderlo operativo e dato loro le indicazioni principali per iniziare ad utilizzarlo.


Federico Vio e ARRI Trinity

Hanno partecipato principalmente operatori Stedy, che volevano provare la Trinity per valutare un possibile investimento o un corso specifico tenuto da ARRI.

Abbiamo deciso di organizzare questo evento perché non abbiamo mai potuto vedere utilizzato sul campo questo strumento e dato che lo abbiamo inserito tra i prodotti a catalogo, per poterlo suggerire o sconsigliare ai nostri clienti, dovevamo obbligatoriamente vederlo in azione.

Il nostro titolare Luca Pischedda l'aveva provato durante il Microsalon di Roma del 2018 e da allora crediamo sia cresciuta la curiosità di provarlo.


Questa giornata di test ha attirato principalmente l'attenzione di operatori Steady, come Vito Custodero degli LMC, Andrea Agnisetta, Claudio Pastafiglia e Luca Pastore (questi ultimi sono stati ospiti del nostro format di interviste).

È stato un bel momento per toccare con mano, capire meglio le potenzialità del mezzo e il suo possibile inserimento nel mercato.

Durante la mattinata i partecipanti hanno seguito passo passo il montaggio della Trinity, guardando con attenzione l'allestimento curato da Federico Vio.




La giornata che abbiamo organizzato non ha nulla a che fare con un corso ufficiale, non vuole essere un workshop e né tanto meno rilasciare certificati, ma esaudisce il desiderio di vedere all'opera questa tecnologia.


I partecipanti hanno avuto occasione di sperimentare l’agilità della Trinity durante l’allenamento del gruppo di traceurs più famoso di Milano: i Milan Monkeys.

Gli operatori Steady hanno dovuto adattarsi alla diversità di gestione della macchina e si sono accorti di quanto sia indispensabile un corso approfondito per accumulare sufficiente sicurezza da poter gestire questa tecnica su un vero set.



La Trinity è uno strumento dal potenziale incredibile, apre ai Registi una nuova rosa di movimenti camera che fino a qualche anno fa non erano realizzabili.

Permette alle produzioni di risparmiare denaro perché può evitare l'ausilio di binari e carrelli, e di conseguenza permette un enorme risparmio di tempo e di personale.

Se i suoi punti di forza vengono interpretati nel modo giusto da Produttori, DoP e creativi, la Trinity può determinare una svolta straordinaria nell'industria cinematografica.



Ecco il RECAP della giornata.


  • Instagram - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • twitch-round
  • Vimeo - Black Circle
  • Giphy Icon Circle 720 px
  • b-facebook
  • png_spotify

Rec Distrikt - via Bernardo Davanzati, 28 Milano Partita Iva 09098700967 | +39 333 29 31 247 | info@recdistrikt.com